Moni Ovadia, ebreo controcorrente

Moni Ovadia, ebreo controcorrente

Quando: venerdì 4 giugno ore 17:30
Dove: in presenza a Binaria centro commensale, via Sestriere 34

 

Conversazioni con Moni Ovadia, ebreo controcorrente, è un dialogo fra, appunto, Moni Ovadia e Livio Pepino, già magistrato, che l’ha intervistato per Un ebreo contro, Edizioni Gruppo Abele.

Io non ho mai contestato e non contesto – ci mancherebbe – il diritto dello Stato di Israele di esistere e di difendere i propri confini, stabiliti dalla legalità internazionale. Quel che contesto radicalmente sono le politiche nazionaliste e reazionarie dei Governi israeliani che si sono succeduti nei decenni e le loro scelte di persecuzione del popolo palestinese, la cui dirigenza ha talora fatto scelte sbagliate ma che ha il sacrosanto diritto di esistere e di abitare nei propri territori. E questo dovrebbe saperlo e rispettarlo uno Stato in cui vivono i discendenti di un popolo che ha subito il martirio della Shoah. […]

 

Con l’inasprirsi del conflitto, in queste ultime settimane, israelo palestinese un approfondimento sul tema da parte dell’ “ebreo per scelta” come si autodefinisce nelle prime pagine il musico, teatrante, scrittore, da sempre impegnato sul piano politico dalla parte degli ultimi e in difesa dei diritti fondamentali di tutte e tutti.

Con Moni Ovadia, ebreo controcorrente, conosceremo i retroscena della formazione e della vita dell’eclettico personaggio, che ha all’attivo 60 anni di attivismo politico, culturale e artistico..

 

I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria a [email protected]

 

La fotografia di copertina è di @Vincenzo Cottinelli

Tags:

Data

Giu 04 2021
Expired!

Ora

17:30 - 19:00
Categoria
Post a Comment