Samuel Beckett e l’assurdità del quotidiano

Samuel Beckett è considerato uno dei più influenti autori teatrali (e non solo) del Novecento: attraverso la sua costante ricerca di contenuti, forme e linguaggi sempre diversi è riuscito a dare un nuovo corso alla drammaturgia, se non al concetto stesso di Teatro.

Lo conosceremo attraverso le sue figure femminili: donne in bilico tra angoscia e disperazione, tra speranza e attesa, tra sogno e illusione. Un viaggio nell’assurdità del quotidiano, per scoprire quanto di assurdo si annidi, in fondo, nel nostro io.

Gruppo di lettura teatrale condotto da Anna Abate e da Walter Revello a cadenza mensile.

Prenotazione: [email protected]

Data

Feb 05 2020
Expired!

Ora

18:30 - 18:00
Categoria
Post a Comment