Documentario Yanayaku - le radici del caffè

Documentario Yanayaku – le radici del caffè

Dopo la mostra fotografica che da fine giugno abbellisce la nostra sede di Binaria Rivalta, gli amici di Yanayaku ci portano per un’ora in una Colombia ancestrale, rurale e resistente!

9.000 sono i chilometri che separano Torino da Pasto, città colombiana in cui nel 2019 è nato “Yanayaku”, documentario sulla produzione di caffè in Colombia. 5.000 i km percorsi, 17 le regioni colombiane attraversate e 15 le esperienze esemplari di produzione, resistenza, difesa della natura e dei diritti umani visitate e documentate.

Un lavoro sul campo durato due anni che nel lungometraggio vede riassunto in un’ora il complesso mondo della produzione del caffè, del multiculturalismo e della difesa dei diritti umani e dell’ambiente che caratterizzano la Colombia.

 

Giovedì 14 luglio ore 21:30
negli spazi aperti di via Roma 9, dove trovano spazio le casette in legno della Libreria Binaria Rivalta e del Vivaio del Filo d’erba

 

Per assaporare a pieno l’aroma e il gusto di questo viaggio, Yanayaku propone una degustazione dei caffè della Cooperativa Cafetera por la Paz Sureña: di varietà arabica, monorigine e ovviamente 100% colombiani. Coltivati su alte terre di origine vulcanica e lavorati artigianalmente, nel rispetto dell’ambiente. Si distinguono dagli altri caffè per i loro particolari e meticolosi processi di lavorazione che non prevedono alcun utilizzo di acqua. Honey e Natural, due tipi di caffè ecologici che vi stupiranno per la loro naturale dolcezza e fruttuosità. Assorbono i sapori e gli aromi degli alberi da frutto e delle coltivazioni che li circondano.

Il caffè Natural, nel suo processo di lavorazione, viene accuratamente raccolto e poi seccato all’aperto, sotto il sole, senza essere nè sbucciato, nè lavato. Così facendo il chicco assorbe tutta la dolcezza contenuta nella ciliegia che lo avvolge, che verrà rimossa solo prima di essere tostato.

Il caffè Honey invece, dopo essere raccolto viene spolpato e direttamente messo a seccare. In questo modo il chicco rimane avvolto dal proprio miele che, durante la fase di essicazione viene assorbito, regalando al caffè il caratteristico e dolce sapore di miele.

 

Posti limitati, prenotazione: [email protected]g

Data

Lug 14 2022
Expired!

Ora

21:30 - 22:30

Luogo

Binaria Rivalta
Post a Comment