Un pessimo affare-Il delitto Borsellino e le stragi di mafia tra misteri e depistaggi

Il delitto Borsellino e le stragi di mafia tra misteri e depistaggi

Binaria propone: presentazione libro Un pessimo affare-Il delitto Borsellino e le stragi di mafia tra misteri e depistaggi (Solferino libri) con  l’autore Giovanni Bianconi

 

Quando: mercoledì 21 settembre 2022 ore 18:30
Dove: Binaria centro commensale, via Sestriere 34 Torino

 

Con la presenza dell’autore, Giovanni Bianconi, e dell’ex magistrato e (presidente della Commissione parlamentare antimafia dal 1992 al 1994) Luciano Violante. Modera l’incontro Maria José Fava, referente di Libera Piemonte.

Alle 16.58 del 19 luglio 1992 in via D’Amelio, a Palermo, scende la notte. Un’esplosione devasta la strada e le auto parcheggiate uccidendo il giudice Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta.

È l’attentato più annunciato della storia. A meno di due mesi dalla strage di Capaci in cui è morto Giovanni Falcone, senza che sia stato fatto nulla per evitarlo. E senza essere arrivati, trent’anni dopo, a una verità definitiva su mandanti e responsabili.

Giovanni Bianconi ricostruisce in queste pagine quel tragico evento tra misteri, dettagli e testimonianze inedite o dimenticate.

 

Un pessimo affare-Il delitto Borsellino e le stragi di mafia tra misteri e depistaggi è un evento gratuito, organizzato in collaborazione con Libera contro le mafie, con prenotazione consigliata scrivendo a [email protected] oppure su whatsapp.

Data

Set 21 2022
Expired!

Ora

18:30 - 20:00

Luogo

Binaria Torino
Categoria
Post a Comment